Blog

Qual è la moneta della Polonia?

03 Mag 2022 - Categoria: Blog /
zloty polacco

Paese dell’Europa centrale, la Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, fa parte della NATO e dell'Unione Europea, e ha aderito agli accordi di Schengen. Eppure, non ha adottato l'euro ma mantiene ancora la sua moneta, lo zloty. La Polonia è un Paese dall'economia avanzata e in continua crescita, con standard di vita elevati e, per i turisti, molte bellezze.

Non soltanto la capitale Varsavia, ricca di storia e dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell'Umanità, ma anche affascinanti città come Danzica, miniere di sale e catene montuose tutte da esplorare. La Polonia ha uncosto della vita più conveniente dell'Italia, si raggiunge dai principali aeroporti italiani con voli quotidiani in circa due ore di viaggio, e resta ancora un paese a maggioranza cattolica.

Se stai pensando di trasferirti in Polonia per lavoro, per studio, vuoi scoprire qualcosa in più sulla Polonia e sulla sua moneta, scopri in questa pagina tutte le informazioni sulla valuta, il suo tasso di cambio, la storia.

In questa pagina parleremo di:

  • Banconote e monete della polonia
  • La storia dello zloty polacco
  • Dove cambiare denaro in Polonia
  • Come pagare in Polonia

Quali sono i tagli delle banconote e le monete della Polonia?

La valuta ufficiale della Polonia è lo zloty polacco, abbreviato in zl, e il suo codice internazionale è PLN. Lo zloty prende il nome dall'aggettivo polacco aureo, è diviso in centesimi, groszy, e comprende 6 tagli di banconote e 9 tipi di monete.

I tagli delle banconote sono:

  • 10 zloty
  • 20 zloty
  • 20 zloty
  • 100 zloty
  • 500 zloty

Lo zloty è emesso dalla Banca Nazionale della Polonia, Narodowy Bank Polski, e questa valuta è ufficialmente in circolazione dal 1995, con monete e banconote che ricordano molto i nostri euro.

Le banconote hanno colori diversi, e dimensioni leggermente diverse. Presentano tutte le caratteristiche moderne di sicurezza, e sul fronte ritraggono personaggi illustri della Polonia, come principi e sovrani, mentre sul retro ci sono frammenti, particolari o riproduzioni di reperti storici e architettonici della Polonia. Infine, le banconote più moderne, emesse dal 2017 in poi, hanno un sottile rivestimento protettivo che le rende molto più resistenti.

Gli zloty sono disponibili anche con tre monete del valore di 1, 2 e 5 zloty, oltre a monete dal valore minore: da 5, da 10, da 20 e da 50 grosz.

La storia dello zloty polacco

La valuta polacca, almeno nel nome, ha una storia che risale al Medioevo. Infatti, tutte le monete in oro straniere in circolazione in Polonia, in particolare quelle romene e tedesche, venivano chiamate zloty. Per questo motivo, il nome divenne quello ufficiale, quando nel 1946 il Parlamento della Polonia approvò la valuta nazionale.

Questo nome è rimasto nel tempo, nonostante le spartizioni che hanno portato per un periodo alla cancellazione della Polonia e alla sua successiva frammentazione tra Austria, Russia e Prussia. Infatti, fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, quando fu proclamata la Repubblica di Polonia, oltre allo zloty circolavano diverse monete in Polonia, tra cui il Marco polacco.

Un nuovo zloty fu introdotto nel 1950, con monete e banconote. Infine, nel 1995, è stato introdotto il nuovo zloty placco, che a causa della svalutazione aveva un rapporto di 1 a 10.000 vecchi zloty polacchi.

Dove cambiare il denaro in Polonia?

In Polonia, gli uffici di cambio si chiamano Kantor, e si trovano non soltanto all'aeroporto internazionale di Varsavia, dove puoi cambiare del denaro anche appena arrivato, ma anche in città, così come nelle stazioni ferroviarie e nei centri principali della regione.

Le commissioni possono essere molto elevate per il cambio zloty euro in Polonia: conviene cambiare cifre importanti, ad esempio dai 100 € in poi, e in caso di quantità maggiore ad esempio 300 €, è possibile negoziare il cambio.

Gli uffici di cambio sono aperti tutti i giorni dalle 11 alle 19, e il sabato dalle 9 alle 14. Alcuni negozianti e tassisti accettano l'euro: può sembrare conveniente se non hai portato zloty dall'Italia, ma potresti spendere molti più soldi a casa del tasso di cambio. Il consiglio è di portare zloty con sé dall'Italia, e di utilizzare le carte di credito, le carte prepagate e i bancomat, che in Polonia sono molto diffusi, è possibile pagare anche un semplice caffè con la carta di credito senza problemi.

Consigliamo di pagare in moneta locale per evitare commissioni indesiderate. Importante: dai 5 zloty in su, la moneta polacca viene chiamata dai locali Złotych. Al ritorno, in Italia non conviene cambiare le monete polacche: quindi, il consiglio è di spenderli tutti, magari acquistando qualche ultimo regalo in aeroporto, e magari conservando qualche moneta come ricordo da portare con sé a casa.

Come pagare in Polonia: i prelievi e le carte di credito

Puoi pagare con la moneta elettronica praticamente ovunque, poiché è accettata sia nei ristoranti che nei negozi, così come nei bar, e ai distributori automatici di cibo e bevande e biglietti per il trasporto pubblico.

Nello specifico, sono molto diffusi i circuiti Visa e MasterCard per le carte di credito, Maestro e Cirrus per le carte di debito, mentre la American Express è meno presente. Per trovare lo sportello automatico per prelevare più vicino a te quando sei in Polonia, puoi utilizzare il localizzatore Visa e il localizzatore MasterCard.

In Polonia è accettata anche la PostePay: basta verificare che il negoziante o ristorante abbia il circuito Visa electron per le PostePay normali o MasterCard se hai una PostePay Evolution.

Puoi prelevare contanti presso gli sportelli automatici delle banche, e si trovano anche degli sportelli dove puoi prelevare direttamente in euro: sono indicati con la scritta wypłacić euro bankomat. In caso di problemi, o se hai bisogno di denaro urgente, anche in Polonia puoi richiedere un bonifico dall'estero.

Quanto vale la moneta della Polonia?

Qual è il tasso di cambio della zloty polacco oggi rispetto alle principali valute internazionali? Quanto è il cambio euro – moneta della Polonia? Ecco una panoramica dei tassi di cambio (aprile 2022):

  • Cambio Zloty polacco-Euro: 1 euro = 4,69 PLN
  • Cambio Zloty polacco- Dollaro: 1 Dollaro USA= 4,46 PLN
  • Cambio Zloty polacco-Sterlina: 1 sterlina britannica = 5,57 PLN
  • Cambio Zloty polacco-Yen: 1 Yen giapponese = 0,034 PLN

Invia denaro in Polonia con Small World

Con Small World puoi inviare denaro a parenti e amici che si trovano in Polonia, con la tua valuta locale attraverso il sito o con la nuova app: il primo trasferimento è sempre gratuito!



politica dei cookies.

Usiamo cookies e altri strumenti di analisi che ci aiutano a capire come viene utilizzata la nostra pagina web e a creare una miglior esperienza adattata ai nostri clienti. Al selezzionare "Accettare", confermi l'uso che facciamo dei cookies. Puoi cambiare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni.