Blog

Qual è la moneta turca e quanto vale attualmente?

13 Dic 2021 - Categoria: Blog /
moneta turca

Un paese affascinante e dalle mille culture, che attira comunque quotidianamente turisti da tutto il mondo: stiamo parlando della Turchia, terra di Atatürk, il grande generale turco, fondatore e primo Presidente della Turchia, e ancora oggi considerato l'eroe nazionale turco, e il padre della Turchia moderna.

Se ti trovi per lavoro in Italia e devi inviare denaro In Turchia, è importante scoprire tutti i dettagli sulla valuta turca, su quanto vale rispetto all'euro adesso e tutte le altre informazioni utili.

Se invece vuoi visitare Istanbul, e le altre città turche, sarà un viaggio da organizzare per tempo, e tra gli aspetti pratici c'è senz'altro anche la questione del cambio moneta, visto che in Turchia occorre utilizzare la valuta locale e dovrai cambiare gli euro. Al momento infatti (fine 2021), la Turchia non ha aderito all'Unione Europea, e quindi non utilizza l'euro come valuta ufficiale.

In questa pagina parleremo di:

  • Banconote e monete turche
  • La storia della lira turca
  • Dove cambiare denaro in Turchia
  • Quanto vale la moneta turca

Quali sono i tagli delle banconote e le monete della lira turca?

La valuta ufficiale della Turchia è la lira turca. È emessa dalla Banca Centrale della Repubblica di Turchia e il suo codice internazionale è TRY. In Turchia, però, la troverai con la sua sigla locale, TL, da Türk lirası.

Attualmente in Turchia si trovano banconote con i seguenti tagli di Lira Turca: 1, 5, 10, 20, 50, 100 e 200 Lire Turche. Le monete, invece, sono da 1 Lira e da 50, 25, 10, 5 e 1 kuru. 100 kuru (YKR), equivalgono a 1 lira turca.

La lira turca si usa in tutta la Turchia e a Cipro del Nord, Stato riconosciuto indipendente soltanto dalla Turchia stessa.

La lira turca: un po’ di storia

La lira turca ha una storia che risale all'impero ottomano. Negli anni recenti, una delle ultime versioni è stata in vigore fino al 2005, quando è stata sostituita dalla nuova lira turca.

La lira è stata introdotta in Turchia nel 1844, in sostituzione dei precedenti kurus e para: entrambe queste monete furono utilizzate come frazioni della nuova lira. I metalli impiegati per il conio di queste monete erano oro per la lira, argento per il kurus e il rame per i para.

Durante la Prima Guerra Mondiale poi, questi metalli furono sostituiti con una fusione di bronzo e alluminio. Le monete turche in quel periodo parlavano arabo, a testimonianza del crogiuolo di culture che ancora oggi caratterizza questo paese: fino al 1923, anno della fine dell’Impero Ottomano e data della costituzione della Repubblica di Turchia, la lingua impressa sulle monete era infatti l’arabo.

Nel 1862, la Banca Imperiale Ottomana emise le prime banconote; i biglietti furono stampati in turco e in francese, mentre dal 1926 la Repubblica di Turchia emise le banconote a nome del nuovo ordine politico del Paese.

Tutte le banconote riportavano l’immagine di Ataturk, padre della Repubblica di Turchia. Dal 1937, infine, le banconote furono stampate con l’alfabeto latino. Nel 2005, la nuova lira turca, Yeni Türk Lirası, sostituì la precedente lira turca, nel tentativo di porre un freno all’inflazione che dagli anni ‘70 pesava sulla moneta nazionale.

Dove cambiare il denaro in Turchia?

Se ti rechi in Turchia per studio, per lavoro o per visitare la tua famiglia, ti consigliamo di cambiare un po’ di denaro prima di partire, per avere spiccioli e monete locali per le prime spese. Puoi farlo direttamente prenotando la valuta presso lo sportello della tua banca.

Come fare se invece hai bisogno di denaro locale una volta arrivato in Turchia? Nessun problema: i principali aeroporti di Istanbul accolgono infatti uffici di cambio, e comunque in tutte le maggiori città del Paese è possibile cambiare valuta sia in banca e sia in centri di cambio.

Sebbene molti esercizi commerciali, soprattutto nelle grandi città, siano disposti ad accettare anche i pagamenti in euro o in dollari, è sempre buona regola, per ogni viaggio che si affronta e quindi in ogni paese che si visita, effettuare la conversione in moneta locale, visto che la conversione applicata direttamente dai negozianti e dai ristoranti locali il più delle volte propone dei tassi di cambio per nulla convenienti.

Oltre agli uffici di cambio puoi cambiare i soldi anche presso molti uffici postali (o addirittura in alcuni negozi). Forse la soluzione migliore è quella di prelevare i soldi direttamente al bancomat con la carta di credito o con la carta di debito: si dovrà pagare la commissione, però il tasso applicato sarà più vicino a quello di mercato. Su questi link puoi verificare dove si trovano in Turchia i bancomat MasterCard e quelli Visa.

Se ti trovi in difficoltà nel cambio valuta in lira turca, puoi optare per questa soluzione, anche se non si tratta della scelta più vantaggiosa. Infine, puoi cambiare il tuo denaro anche presso gli sportelli delle filiali delle principali banche.

Cambiare denaro in Turchia: i consigli pratici

Ti consigliamo di portare con te i contanti, sia in euro che in valuta locale, o di pagare con le carte. È meglio evitare i traveller’s cheque, perché non sempre sono accettati e sarà difficile cambiarli.

Molti negozi, alberghi e ristoranti di Istanbul e delle altre zone turistiche della Turchia accettano tranquillamente valute straniere come l’euro e il dollaro.

Quanto vale la moneta turca?

Qual è il tasso di cambio della lira turca oggi rispetto alle principali valute internazionali? Quanto è il cambio moneta turca-euro? Ecco una panoramica dei tassi di cambio (novembre 2021):

  • Cambio Lira Turca-Euro: 1 Euro = 13,53 TRY
  • Cambio Lira Turca- Dollaro: 1 Dollaro USA= 12,07 TRY
  • Cambio Lira Turca-Sterlina: 1 Sterlina britannica = 16,04 TRY
  • Cambio Lira Turca-Yen: 1 Yen giapponese = 0,10 TRY

Invia denaro in Turchia con Small World

Con Small World puoi inviare denaro a parenti e familiari che si trovano in Turchia, con la tua valuta locale attraverso il sito o con la nuova app: il primo trasferimento è sempre gratuito!



politica dei cookies.

Usiamo cookies e altri strumenti di analisi che ci aiutano a capire come viene utilizzata la nostra pagina web e a creare una miglior esperienza adattata ai nostri clienti. Al selezzionare "Accettare", confermi l'uso che facciamo dei cookies. Puoi cambiare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni.