Blog

Qual è la moneta della Georgia?

03 Mag 2022 - Categoria: Blog /
lari georgiano

Con circa quattro milioni di abitanti, la Georgia è un Paese dell’Europa centrale tutto da scoprire. Ex Repubblica sovietica, la Georgia è oggi una Repubblica presidenziale, indipendente dal 1991, e dalle caratteristiche davvero uniche.

Ad esempio, si distingue dalle altre ex repubbliche sovietiche per la sua lingua ufficiale, il georgiano, che possiede un proprio alfabeto che non ha eguali, ma anche per le sue bellezze storiche, i siti architettonici, le bellezze naturali e i molti siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall’UNESCO.

La Georgia è una repubblica che si sta sviluppando di recente e che sta attirando sempre più turisti, così come persone che decidono di trasferirsi stabilmente, attratte dal basso costo della vita, dai verdi paesaggi, dalle spiagge del Mar Nero. La vibrante capitale Tbilisi offre buona cucina e quiete. Se stai pensando di trasferirti in Georgia, scopri in questa pagina tutte le informazioni sulla moneta della Georgia, sul suo tasso di cambio, e sul costo della vita.

In questa pagina parleremo di:

  • La moneta della Georgia
  • La storia del lari georgiano
  • Quale valuta usare in Georgia e come pagare
  • I tassi di cambio del lari georgiano
  • Il costo della vita in Georgia

Il lari georgiano

La moneta ufficiale della Georgia è il Lari georgiano, emesso dalla Banca Nazionale della Georgia e in tetri. Il lari è in circolazione dal 1995, in sostituzione del cupon Lari, una valuta provvisoria creata in seguito alla dissoluzione dell'Unione Sovietica e utilizzata al posto del rublo sovietico. Una curiosità: in georgiano antico, lari, significa proprietà, tesoro.

Il codice internazionale del lari georgiano è GE. Le monete hanno tagli da uno, 2,5, 10,20 e 50 tetri e da 1 e 2 Lari.

Le banconote, invece, sono da:

  • 1 lari
  • 2 lari
  • 5 lari
  • 10 lari
  • 20 lari
  • 50 lari
  • 100 lari
  • 200 lari
  • 500 lari

Le banconote del lari georgiano hanno colori e dimensioni leggermente diverse tra loro, e ciascuna è dedicata a personaggi illustri del passato della Georgia: artisti, compositori, poeti e sovrani. Sul retro delle banconote georgiane sono presenti palazzi e monumenti importanti della Georgia, oppure temi biblici.

Il simbolo del lari, nell'alfabeto locale, è indicato con una lettera arcuata, la lasi: ლ. Questo elegante simbolo, presente su tutte le banconote, è stato creato dall'artista georgiano Malkhaz Shvelidze.

La storia del Lari georgiano

Il Lari georgiano è nato nel 1995, quando Edward Shevardnadze, ministro del neonato governo georgiano, ha sostituito il coupon georgiano, provvisorio, con una nuova serie di monete nazionali. Le origini sono quindi recenti: fino al 1991 infatti, la Georgia come tutte le altre repubbliche sovietiche aveva il rublo sovietico, sostituito nel 1993 con il cuponi, che aveva lo stesso valore.

Il cuponi era una valuta senza monete, senza suddivisioni, e molto inflazionata. Oggi sono in circolazione varie serie di banconote, di cui la più recente è del 2015.

Di recente, la Banca Nazionale della Georgia ha lanciato un concorso nazionale per i disegni di una serie da collezione dedicata ai Re della Georgia, che saranno raffigurati su 5 monete da collezione in oro e in argento.

Quale valuta usare in Georgia e come pagare?

In Georgia potrebbe capitare di trovare i prezzi, oltre che in valuta locale, anche in euro e in dollari. Si tratta più che altro di una comodità per i turisti, e può capitare che alcuni negozi accettino queste valute, ma consigliamo sempre di portare con sé, cambiando prima di partire, i lari georgiani. Pagare con euro o con dollari non è conveniente a causa del tasso di cambio.

Oltre ai contanti, in Georgia sono accettate le principali carte di credito e di debito, in particolare nella capitale Tbilisi. Nelle altre regioni i pagamenti con moneta elettronica sono meno diffusi e per questo si consiglia di portare i contanti.

Per quanto riguarda il prelievo di contanti agli sportelli automatici, spesso vi possono essere delle commissioni molto alte: consigliamo di verificare se la carta di credito o di debito si può utilizzare in Georgia, soprattutto le commissioni previste dalla propria banca e da quelle locali per i prelievi.

Il modo migliore per risparmiare è utilizzare il più possibile la carta di credito per i pagamenti, e il prelievo dei contanti tramite la carta di debito, il bancomat. Gli uffici di cambio si trovano comunque all'aeroporto, e in città, sono diffusi senza problemi.

I tassi di cambio del lari

Ecco una panoramica media del tasso di cambio del lari georgiano (aprile 2022) con le principali valute internazionali:

  • lari georgiano-euro: 1 Euro = 3,23 GEL
  • lari georgiano- dollaro: 1 Dollaro USA= 3,03 GEL
  • lari georgiano-sterlina: 1 Sterlina britannica = 3,84 GEL
  • lari georgiano-yen: 1 Yen giapponese = 0,024 GEL

Il costo della vita in Georgia

Sono molti i lavoratori e i pensionati italiani che stanno pensando di trasferirsi in Georgia, in particolare a Tbilisi. Ilcosto della vita in Georgia è molto basso rispetto alle città italiane e questo paese si trova in una posizione strategica, tra Asia ed Europa, con un'economia in forte sviluppo e un governo filoccidentale.

Tbilisi, in particolare, è considerata unacittà ottima per gli affari, ed è la sede delle banche più importanti del paese oltre che di industrie e di scuole internazionali. Il costo della vita è molto basso: le spese mensili medie ammontano a meno di 300€ senza l'affitto dell'appartamento, che ha un costo indicativo, con una camera in centro, di 250€ dollari. Anche l'acquisto degli immobili è più basso rispetto all'Italia, con un prezzo al metro quadro in centro di circa 700€.

Con uno stipendio o una pensione italiana, quindi, è possibile vivere davvero bene in Georgia. Pranzare fuori per due persone non supera i 15€, e la spesa quotidiana è sicuramente più economica. Le utenze mensili, infine, che comprendono tassa sui rifiuti, acqua, riscaldamento ed elettricità per un appartamento medio, ammontano a circa 50€.

Invia denaro in Georgia con Small World

Con Small World puoi inviare denaro a parenti, amici e familiari in Georgia, con la tua valuta locale attraverso il sito o attraverso la nuova app.

La consegna è nella valuta locale di chi riceve il denaro e il primo trasferimento è sempre gratuito. E non dimenticare che, se ti trovi in Georgia, puoi ricevere denaro in modo molto comodo con Small World, beneficiando del tasso di cambio favorevole.



politica dei cookies.

Usiamo cookies e altri strumenti di analisi che ci aiutano a capire come viene utilizzata la nostra pagina web e a creare una miglior esperienza adattata ai nostri clienti. Al selezzionare "Accettare", confermi l'uso che facciamo dei cookies. Puoi cambiare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni.