Blog

La moneta del Bangladesh

10 Ago 2021 - Categoria: Blog /
La moneta del Bangladesh

In questa pagina parleremo di:

  • La moneta del Bangladesh
  • La storia del taka
  • I tassi di cambio del taka
  • Il costo della vita in Bangladesh rispetto all’Italia

Qual è la moneta del Bangladesh?

Il Bangladesh è una repubblica popolare indipendente dall'india e dal Pakistan dal 1971. Fa parte del Commonwealth, ed è uno dei paesi con la densità di popolazione più alta al mondo: si pensi che Dacca, la capitale, conta 27 milioni di abitanti.

Nonostante i grandi squilibri tra le classi, le crisi interne e la povertà, il Bangladesh è un paese dall'economia in crescita, in particolare per ciò che riguarda il settore dei servizi. Anche il valore moneta del Bangladesh è in crescita sui mercati esteri. Dal punto di vista sociale, è una delle nazioni che si è impegnata di più per raggiungere gli Obiettivi del Millennio che sono stati fissati nel 2000 dalle Nazioni Unite.

Oltre al settore agricolo, l'economia del Bangladesh dipende in gran parte dalle rimesse estere e la sua moneta è il taka, in lingua locale ৳, Bangladesh Taka. Scopri in questa guida il suo tasso di cambio rispetto alle principali valute, la sua storia, e il costo della vita in Bangladesh rispetto all’Italia.

In questa pagina parleremo di:

  • La moneta del Bangladesh
  • La storia del taka
  • I tassi di cambio del taka
  • Il costo della vita in Bangladesh rispetto all’Italia

La moneta del Bangladesh

Il Bangladesh ha adottato, dal 1° gennaio del 1972, il taka bengalese, che ha sostituito le rupie pakistane. Questa valuta è emessa e regolamentata dalla Bangladesh Bank, e il suo codice internazionale è BDT.

Questa valuta può essere rappresentata con il simbolo locale, ৳, oppure con la dicitura inglese, Tk. Il taka è suddiviso in cento paisa, o poisha, come accade per la rupia pakistana e comprende sei monete, ৳1, ৳2, ৳5, ৳10, ৳25 e ৳50, e 9 banconote con tagli diversi:

  • ৳1
  • ৳2
  • ৳5
  • ৳10
  • ৳20
  • ৳50
  • ৳100
  • ৳500
  • ৳1000

Al momento, le banconote dal valore più basso, come quelle da 1 e da 5 taka, sono sostituite gradualmente dalle monete.

Il cambio moneta taka euro in Bangladesh

Non ci sono limiti per la valuta straniera da importare nel paese, escluso l'obbligo di dichiarare importi che superano i 5.000 $, ma il nostro consiglio è sempre quello di recarsi in Bangladesh con la valuta locale.

Se si deve fare un cambio valuta con la moneta del Bangladesh, è meglio recarsi presso gli uffici di cambio degli aeroporti, che hanno i tassi di cambio medi migliori rispetto a quelli in hotel o in città. Prima di cambiare il denaro, bisogna verificare che le banconote siano in buono stato altrimenti non sono accettate.

È possibile cambiare il denaro anche prelevandolo direttamente dagli ATM delle banche, in particolare nei centri commerciali e nelle città, dove sono anche accettate le principali carte di credito per i pagamenti, come American Express, MasterCard, e Visa. Un’ultima curiosità: quanto valgono 100 euro in taka? Al momento in cui scriviamo, luglio 2021, corrispondono a circa 9980,28 taka.

La storia del taka

Taka che significa moneta d'argento in sanscrito, è una valuta utilizzata in passato in India, e identificava vari tipi di monete, da quelle di rame a quelle d'argento appunto.

Originaria del Bengala, è stata adottata dal governo del Bangladesh nel 1973, con le prime monete che avevano valori da 5 a 50 paisa.

Nel 1994 è stata emessa la prima moneta in acciaio, da 5 taka. Le banconote sono entrate in circolazione nel 1971, sovrastampando le rupie del Pakistan. Per la prima volta, nel 1975, è stata stampata la banconota da 50 taka, e nel 1977 quella da 500 taka. Dal 2008, esiste anche la banconota da 1000 taka.

I tassi di cambio del taka

Quanto vale un taka del Bangladesh rispetto alle valute estere?

Ecco una panoramica media del tasso di cambio (luglio 2021) con le principali valute internazionali:

  • taka -euro: 1 euro = 99,84 BDT
  • taka - dollaro: 1 Dollaro USA= 84,81 BDT
  • taka -sterlina: 1 sterlina britannica = 116,27 BDT
  • taka -Yen: 1 Yen giapponese = 0,77 BDT

Il costo della vita in Bangladesh rispetto all’Italia

Con un pil pro capite di appena 574 $, il Bangladesh è una delle economie più povere di tutta l'asia. Allo stesso tempo, il Bangladesh sta compiendo molti sforzi per il progresso economico e sociale, in particolare nei settori che riguardano l'uguaglianza di genere e l'istruzione.

Sono molte le attrattive per chi sceglie di vivere in questo paese, dalle opportunità commerciali, fino ai paesaggi, tra foreste lussureggianti e spiagge chilometriche. Vivere in questo paese è davvero conveniente: qui gli indici di affitto sono i più economici in assoluto.

Gli affitti di appartamenti e case sono più bassi di quasi l’80% rispetto all'Italia: un alloggio a Dacca costa circa 150 $ al mese, con un totale delle utenze di circa 36 €, tra luce, gas, riscaldamento, spazzatura e acqua.

Gli italiani in Bangladesh

Vivere in Bangladesh per un italiano è decisamente conveniente, poiché il costo della vita qui è più basso rispetto all'Italia di oltre il 50%. In Bangladesh, in particolare a Dacca, ci sono circa 300 italiani che lavorano nelle aziende tessili, nelle ambasciate, e nelle ONG. È conveniente decidere di trasferirsi qui per un italiano anche con la pensione: si può infatti vivere dignitosamente con una pensione media di 1.000 €.

Infine, gli italiani che vivono in Bangladesh, iscritti all'AIRE, l'anagrafe italiani residenti all'estero, non hanno la doppia imposizione fiscale, grazie al fatto che l'Italia ha stipulato un accordo con il Bangladesh per evitare il pagamento delle tasse nel proprio paese di origine e all’estero.

Vivere in Bangladesh: il costo delle spese essenziali

In Bangladesh è molto economico spostarsi perché in generale il biglietto per i trasporti costa 50 centesimi. Un'auto a noleggio, invece, costa circa 25 euro.

Fare la spesa e mangiare è davvero economico: un litro di latte costa intorno ai 70 centesimi di euro, e i salumi costano circa 11 € al chilo. Anche mangiare fuori costa poco: un pranzo al fast food non supera i 5 €, mentre un pasto in un ristorante medio costa circa 9 euro a persona. L'abbonamento in palestra non supera eventi euro e l'abbigliamento, come i jeans, non supera i 20 €a capo.

Invia denaro in Bangladesh con Small World

Con Small World puoi inviare denaro a parenti, amici e familiari in Bangladesh, con la tua valuta locale attraverso il sito o attraverso la nuova app.

La consegna è nella valuta locale di chi riceve il denaro e il primo trasferimento online è sempre gratuito. E non dimenticare che, se ti trovi in Bangladesh, puoi ricevere denaro in modo molto comodo con Small World, beneficiando del tasso di cambio favorevole.



Usiamo cookies e altri strumenti di analisi che ci aiutano a capire come viene utilizzata la nostra pagina web e a creare una miglior esperienza adattata ai nostri clienti. Al selezzionare "Accettare", confermi l'uso che facciamo dei cookies. Puoi cambiare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni..