Blog

Carta blu UE: permesso di soggiorno italiano per i lavoratori qualificati

25 Ott 2021 - Categoria: Blog /
cartablu eu

In questa pagina parleremo di:

  • Che cos’è la carta blu UE
  • I requisiti per ottenere la carta blu e a chi è rivolta
  • La scadenza e il rinnovo della Carta blu UE
  • La carta blu UE per i familiari

Se sei un lavoratore straniero altamente qualificato e vuoi lavorare in Italia, è possibile ottenere un permesso di soggiorno al di fuori delle quote d'ingresso previste dalla legge.

Si tratta della carta blu Ue, uno speciale permesso di soggiorno rilasciato dalla questura e dedicato ai lavoratori stranieri altamente qualificati, senza limiti di età. Inoltre, la carta blu Ue è dedicata anche agli stranieri che hanno un regolare permesso di soggiorno in Italia, e che desiderano convertire questo permesso in carta blu UE.

Carta blu UE: di che si tratta?

La carta blu Ue è uno speciale permesso di soggiorno disciplinato dalla legge italiana. Viene rilasciato dalle questure italiane ai lavoratori extracomunitari altamente qualificati, e la domanda per ricevere questa carta va presentata dal datore di lavoro. I requisiti per i lavoratori altamente qualificati prevedono un diploma di istruzione superiore della durata di almeno tre anni.

A chi è rivolta la Carta Blu?

La carta blu Ue è rilasciata ai lavoratori stranieri che svolgono un lavoro retribuito presso un'altra persona fisica, quindi ad esempio un libero professionista, o una persona giuridica, cioè una società, e in particolare:

  • Ai residenti in uno Stato terzo;
  • A chi ha un permesso di soggiorno regolare sul territorio nazionale;
  • A chi ha un permesso di soggiorno regolare di un altro Stato membro dell’Unione Europea;
  • Ai titolari di Carta Blu UE che è stata rilasciata in un altro Stato membro dell’Unione Europea.

I requisiti del lavoratore straniero

Per fare richiesta della carta blu Ue, è necessario possedere:

  • Un documento di viaggio valido e un permesso di soggiorno valido oppure un visto a lungo termine;
  • La prova di un'assicurazione contro le malattie;
  • Titoli di studio e qualifiche professionali che attestano la specializzazione.

Inoltre, il candidato non deve essere considerato una minaccia per l'ordine pubblico da parte dello Stato.

Il procedimento online per richiedere la carta blu UE

Il datore di lavoro presenta larichiesta di un nullaosta allo sportello unico per l'immigrazione della prefettura di competenza, tramite la compilazione di un modulo online, indicando il proprio indirizzo di posta elettronica.

La procedura è automatizzata e il modulo si compila online, allegando tutti i dati obbligatori richiesti.

Come si ottiene la carta blu UE? I requisiti di lavoro

Per ottenere la carta blu Ue, sono necessari tra gli altri i seguenti dati:

  • La proposta di lavoro vincolante o un contratto di lavoro: il datore di lavoro deve allegare un'offerta vincolante o un contratto di lavoro di almeno sei mesi.
  • Lo stipendio annuale lordo: la soglia salariale per chi richiede la carta blu Ue ha un limite massimo del 160% del salario medio annuo lordo dello Stato membro di occupazione.
  • Il titolo di istruzione e di qualifica superiore del lavoratore straniero.

Quando può essere respinta la richiesta della carta blu UE?

In alcuni casi la carta blu Ue può essere respinta. Ad esempio se i documenti presentati sono falsificati oppure se lo stato membro, in questo caso l'Italia, decide di dare la preferenza ai cittadini dell'Unione Europea. La richiesta della carta può essere respinta anche per dare la preferenza ai cittadini extracomunitari sono già residenti legalmente in uno Stato membro dell'Unione Europea.

Infine, La carta blu UE può essere revocata se il titolare resta disoccupato per più di tre mesi, oppure se ha bisogno dei sussidi statali per provvedere per sé stesso o ai propri familiari.

La carta blu UE per i familiari del lavoratore straniero

La carta blu UE prevede dei diritti e dei permessi di soggiorno anche per i familiari. È previsto infatti il ricongiungimento familiare per i possessori di carta blu UE, indipendentemente dalla durata del permesso di soggiorno. I familiari del lavoratore specializzato ricevono un permesso di soggiorno per motivi di famiglia che ha la stessa durata di quello del titolare della carta blu UE.

I diritti dei possessori della carta blu UE

I cittadini dei paesi terzi che hanno la carta blu Ue possono circolare, entrare e soggiornare in Italia anche attraverso gli Stati membri e avere gli stessi benefici dei cittadini nazionali, in particolare per quanto riguarda il conseguimento di diplomi, la pensione, le condizioni di lavoro, la sicurezza sociale e la formazione professionale. Inoltre, dopo 18 mesi di residenza legale, possono spostarsi in un altro stato dell'Unione Europea.

Quanto vale e come si rinnova la carta blu UE?

In caso di contratto di lavoro a tempo indeterminato, la carta vale due anni. In caso di lavoro a tempo determinato, la carta ha la stessa durata del contratto di lavoro, ma non può essere inferiore a un anno.

Durante i due anni di validità della carta blu Ue, il lavoratore non può cambiare lavoro senza autorizzazione. Deve svolgere il lavoro conforme alle condizioni di ammissione previste e quelle per le quali è stata rilasciata la carta blu Ue. In caso di cambiamento del datore di lavoro entro questi primi due anni, è necessario chiedere un'autorizzazione preliminare alle direzioni territoriali del lavoro competenti.

Il permesso di soggiorno carta blu Ue vale al massimo per due anni dal momento del rilascio. Trascorsi due anni il datore di lavoro presenta direttamente in questura l'istanza per il rinnovo del permesso della carta.

Invia e ricevi un bonifico dall’estero con Small World

Con Small World puoi ricevere denaro in modo molto comodo e veloce se lavori in Italia e i tuoi familiari si trovano all’estero, attraverso il sito o con la nuova app.

Il primo trasferimento è sempre gratuito e il denaro può essere ritirato presso un partner autorizzato, a domicilio, oppure con un bonifico bancario sul conto corrente.



Usiamo cookies e altri strumenti di analisi che ci aiutano a capire come viene utilizzata la nostra pagina web e a creare una miglior esperienza adattata ai nostri clienti. Al selezzionare "Accettare", confermi l'uso che facciamo dei cookies. Puoi cambiare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni..