Small World Money Transfer
Small World Financial Services - Finanzas
Small World Money Transfer
Small World Financial Services - Finanzas
Salire
Castel Sant'Angelo

Roma romantica: 6 visite imperdibili

La città eterna è, indubbiamente, uno dei posti può romantici del mondo. Che sia per la sua storia millenaria, l’atmosfera unica, gli affascinanti scorci, il cibo o l’essere stata set di innumerevoli film indimenticabili, Roma è la città perfetta da scoprire con la propria anima gemella!

Per questo abbiamo preparato una selezione dei 6 posti più romantici della capitale!

Fontana di Trevi.

Una delle scene più romantiche del cinema è proprio il bagno notturno nella Fontana di Trevi di Anita Ekberg nella Dolce Vita di Fellini. Ma non provate a imitarla! Se, infatti, è proibito bagnarsi nella famosa fontana (con tanto di multa), potete approfittare della calma della notte per godere della bellezza della sorgente più grande della capitale. Una leggenda poco conosciuta narra che qui, un tempo, le giovani ragazze romane facevano bere un bicchiere d'acqua della fontana al fidanzato in partenza per il sevizio militare, poi rompevano il bicchiere come auspicio di fedeltà.

Tramonto dal Gianicolo.

Dal colle del Gianicolo si può godere di una delle più belle viste panoramiche di Roma. Vista ancor più spettacolare e romantica se viene fatta al tramonto, quando il cielo si tinge di riflessi rossi. E una volta terminato lo spettacolo si può scendere fino al quartiere adiacente del Trastevere e “perdersi” tra le sue pittoresche stradine o approfittare per fare un aperitivo in uno de tanti locali.

Giardino degli Aranci.

Sul monte Aventino, uno dei 7 colli romani, si trova il Giardino degli Aranci, cui nome deve proprio alla presenza di numerosi aranci, e che fornisce una bellissima vista su Roma. Da qui si può ammirare il panorama dal Tevere fino a San Pietro. Inoltre, nei pressi del giardino si trova il portone del Priorato dei Cavalieri di Malta e il suo famoso buco nel portone da cui si può ammirare una suggestiva vista della cupola di San Pietro.

​Ponte Milvio.

Ha stregato più di una generazione il ponte romano reso famoso da Federico Moccia in “Tre metri sopra il cielo”. È su questo ponte che la coppia protagonista sigilla il proprio amore con un lucchetto per poi buttare le chiavi nel Tevere come promessa di un amore eterno. Visitatelo la prima o seconda domenica del mese e approfittate per scoprire il mercato dell’antiquariato adiacente.

Villa Borghese.

Nel parco cittadino più grande della capitale potrete trovare un momento di relax e riposo dal caos urbano. Fare una passegiata, visitare la galleria Borghese, piazza di Siena, il Bioparco, vedere un film nel cinema più piccolo del mondo o godere di una vista privilegiata su Piazza del Popolo dalla terrazza del Pincio.

Campo de’ Fiori.

Se volete scoprire il mercato autoctono più autentico del centro di Roma, Campo dei Fiori è la vostra meta. Dal lunedì al sabato la piazza si colora del folcloristico mercato dove potrete trovare qualsiasi prodotto della gastronomia romana circondati da un’atmosfera tradizionale.

Photo by Willian West on Unsplash