Blog

2018, l'anno del cibo italiano

03 Giu 2018 - Categoria: Eventi
2018, l'anno del cibo italiano

Questo 2018 è stato proclamato come Anno nazionale del cibo italiano con l’obbiettivo di valorizzare la ricchezza enogastronomica della nostra nazione, promuovendo il legame tra il territorio, nella sua accezione più turistica, e il cibo riconosciuto come patrimonio Unesco dell’umanità.

Cibo, paesaggio, identitità e cultura saranno quindi i 4 pilastri della promozione turistica di quest’anno, e molti saranno gli eventi che vedranno protagonisti la cultura gastronomica italiana, la lotta agli sprechi e la valorizzazione dei paesaggi rurali storici.

Non solo un anno intero dedicato al cibo Made in Italy, ma il prossimo 19 marzo si festeggia anche l'International Day of Italian Cousine. Un appuntamento annuale dal 2008 che, normalmente, ha la sua data fissata per il 17 gennaio, giorno di Sant’Antonio Abate patrono degli animali domestici, ma anche dei macellai e produttori d'insaccati e uno dei Santi più venerati in tutta Italia. Quest’anno invece, la ricorrenza è stata spostata il giorno del compleanno dello chef Gualtiero Marchesi, considerato il fondatore della Nuova Cucina Italiana scomparso lo scorso 26 dicembre.

L’International day of Italian Cousine nasce per promuovere e proteggere l’autenticità dei prodotti culinari della tradizione italiana contro la contraffazione che si produce in ogni angolo del mondo. Non si tratta di un'iniziativa contro l’innovazione culinaria; bensì una richiesta di rispetto nei confronti di quello che si definisce patrimonio dell’umanità. Anche e soprattutto per il consumatore: il fatto che qualsiasi salsa con carne venga chiamata ragù bolognese non vuol dire che lo sia realmente.

Allo stesso modo, non si tratta di una rivendicazione esclusivamente nazionale: si vuole difendere l’identità della cucina italiana, e a difenderla si preoccupano molti professionisti che, pur non essendo italiani, lavorano nel settore enogastronomico e sono coscienti dell’importanza di mantenere alta l’identità culinaria italiana.

In occasione della giornata, ogni anno viene eletto un piatto che rappresenta la genuinità e tradizione culinaria italiana: è stato il caso dello spaghetto alla carbonara nel 2008, del pesto alla genovese nel 2011, del tiramisù nel 2013, della parmigiana di melanzane nel 2015 e, come no, della pizza nel 2017. Per quest’anno, invece, il piatto scelto è un altro omaggio al grande Chef Gualtieri, il suo famoso Riso oro e zafferano.

Photo by Jackelin Slack on Unsplash
Usiamo cookies e altri strumenti di analisi che ci aiutano a capire come viene utilizzata la nostra pagina web e a creare una miglior esperienza adattata ai nostri clienti. Al selezzionare "Accettare", confermi l'uso che facciamo dei cookies. Puoi cambiare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni..